Scopri la sezione per te

La fondazione

La Fondazione, che non ha scopo di lucro, persegue finalità di solidarietà sociale nell’ambito del settore socio-sanitario in relazione al disagio psichico dell’età adolescenziale e dei giovani adulti con l’intento di attivare iniziative e progetti di prevenzione, valutazione, cura, tutela, assistenza, riabilitazione, nonché studi e ricerche rivolti a soggetti a rischio, con disagio psichico e/o affetti da veri e propri disturbi mentali, sostenendo altresì le loro famiglie.

In primo piano

A proposito di… detenzione e “gestione” del disagio minorile

SEGNALAZIONE DI STUDI E RICERCHE

Da una prima ricerca “sul campo” (R. Bianchetti, A. Rudelli, La detenzione nel carcere minorile tra esigenze educative e sanzioni disciplinari: significati, criticità e prospettive da una ricerca quali-quantitativa in istituto penale, in Cassazione penale, 9/2023, pp. 2960-2975), dove sono...

leggi tutto

A proposito di… sviluppo di pensieri suicidari e di condotte parasuicidarie in adolescenza

SEGNALAZIONE DI STUDI E RICERCHE

Secondo un recente studio multidisciplinare del gruppo di ricerca MUSA del Cnr-Irpps una scarsa qualità di relazione con i coetanei e l’insoddisfazione che ne consegue sono due fattori di rischio che portano i ragazzi a rifiutare la vita sviluppando pensieri...

leggi tutto

A proposito di… disturbi alimentari e assenza di trattamento

RIFLESSIONI E CONSIDERAZIONI

Secondo la stima fatta dagli esperti del tavolo di lavoro sui disturbi dell’alimentazione del Ministero della Salute, dopo che la legge di bilancio per il 2024 ha azzerato il fondo destinato agli ambulatori per il trattamento di queste malattie, vi...

leggi tutto

A proposito di… tutela dei giocatori d’azzardo patologici e delle loro famiglie

SEGNALAZIONE DI STUDI E RICERCHE

A seguito del successo dell’evento organizzato e promosso da ASL TO 3 e da Città Metropolitana di Torino del 25 gennaio scorso in merito al Progetto a valenza Regionale denominato “Sgarbuglio” di cui abbiamo dato notizia (clicca qui) segnaliamo, a...

leggi tutto

A proposito di… adozione di maggiorenni e giovani adulti

CORTE COSTITUZIONALE, SENTENZA 5/2024

La Corte Costituzionale, con una recente sentenza, ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 291, primo comma, del codice civile nella parte in cui per l’adozione di maggiorenni non consente al giudice di ridurre l’intervallo minimo di età di diciotto anni fra...

leggi tutto

Sostieni la fondazione

Il tuo aiuto è importante

scopri come fare