Scopri la sezione per te

La fondazione

La Fondazione, che non ha scopo di lucro, persegue finalità di solidarietà sociale nell’ambito del settore socio-sanitario in relazione al disagio psichico dell’età adolescenziale e dei giovani adulti con l’intento di attivare iniziative e progetti di prevenzione, valutazione, cura, tutela, assistenza, riabilitazione, nonché studi e ricerche rivolti a soggetti a rischio, con disagio psichico e/o affetti da veri e propri disturbi mentali, sostenendo altresì le loro famiglie.

Credit to pixabay.com

In primo piano

Il massiccio ritorno dell’offerta e del consumo di droga

RELAZIONE EUROPEA SULLA DROGA 2022 - COMUNICATO

Il rapido rimbalzo dell’offerta e del consumo di droga a seguito delle interruzioni dovute alla pandemia da COVID-19 è tra le questioni evidenziate dall’Osservatorio europeo delle droghe e delle tossicodipendenze (EMCDDA) nel corso della presentazione della Relazione europea sulla droga...

leggi tutto

A proposito di… marketing e comportamenti attinenti al consumo di alcol da parte di adolescenti

SEGNALAZIONE DI STUDI E RICERCHE

Con l’obiettivo di fornire una revisione sistematica delle ricerche che hanno esaminato le associazioni tra esposizione al marketing dell’alcol e comportamenti connessi al consumo di alcol tra adolescenti e giovani adulti segnaliamo uno studio (L.J. Finan, S. Lipperman-Kreda, J.W. Grube,...

leggi tutto

Ambiente digitale e diritti dei minorenni

COMITATO SUI DIRITTI DELL'INFANZIA - UNICEF 2022

Il Comitato sui diritti dell’infanzia, istituito dalla Convenzione ONU sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza (art. 43), pubblica regolarmente la propria interpretazione delle norme sui diritti umani nella forma di “Commenti generali” su questioni tematiche, al fine di assistere gli Stati...

leggi tutto

A proposito di… doveri di assistenza morale del genitore: un diritto per il minore

CASSAZIONE PENALE, SEZ VI, UD. 27 APRILE 2022 (DEP. 27 LUGLIO 2022), n. 29926

La Corte di Cassazione, con la sentenza n. 29926/2022, torna ad occuparsi di reati contro la famiglia e in particolare del reato di cui all’art. 570 c.p. che punisce la «violazione degli obblighi di assistenza familiare», delineandone ulteriormente i contorni...

leggi tutto

Help

la fondazione risponde

Buongiorno, ho 18 anni, sono un ragazzo tranquillo ma faccio sempre più fatica ad accettarmi. Credo di essere “sbagliato”, odio il mio corpo, odio stare a contatto con gli altri perché potrebbero vedere che ho qualcosa che non va…potete aiutarmi per favore?

>> Leggi le opinioni dei nostri esperti

Sostieni la fondazione

Il tuo aiuto è importante

scopri come fare