A proposito di… parental abuse ed interventi giuridici

SEGNALAZIONE DI STUDI E RICERCHE

(Foto di Dr StClaire da Pixabay)

Il parental abuse, ossia la violenza filio-parentale, è un fenomeno complesso, nascosto, caratterizzato da un elevato indice di occultamento, ancora scarsamente indagato dai ricercatori delle varie discipline ma nei cui confronti sta progressivamente crescendo l’attenzione scientifica perché esso, oltre ad essere chiara manifestazione di una severa crisi evolutiva e relazionale degli adolescenti, pone il mondo degli adulti e degli operatori (soprattutto del settore minorile) dinanzi ad imprescindibili interrogativi circa l’adeguatezza delle risposte istituzionali fornite.

Pertanto, il recente lavoro che qui segnaliamo (R. Bianchetti, A. Rudelli, Parental abuse ed intervento giuridico: un’indagine presso il Tribunale per i Minorenni di Milano, in Cassazione Penale, Giuffrè, Milano, 6, 2022, p. 2328 ss.), porta l’attenzione sul suddetto fenomeno in quanto esso investe direttamente l’organo giudiziario minorile nelle determinazioni che deve assumere nell’interesse del minore (che talvolta è anche autore di reato) e del suo nucleo famigliare.

___________________


>>> Per approfondimenti leggi l’articolo e scarica parte dell’estratto cliccando qui.