A proposito di… gambling, gaming e comportamenti in rete nelle minoranze sessuali

SEGNALAZIONE DI STUDI E RICERCHE

Attraverso un sondaggio online distribuito in sette paesi (Inghilterra, Polonia, Svizzera, Italia, Spagna, Danimarca e Svezia) è stata effettuata una ricerca, da poco pubblicata, in tema di dipendenza da gioco d’azzardo, gioco online e comportamenti in rete nelle minoranze sessuali (N. Broman, F. Prever, E. di Giacomo, S. Jiménez-Murcia, A. Szczegielniak, H. Hansson, A. Håkansson, Gambling, Gaming, and Internet Behavior in a Sexual Minority Perspective. A Cross-Sectional Study in Seven European Countries, in Frontiers in Psychology, 11 April 2022, pp. 1 ss.).

Infatti, a parere dei ricercatori, occorre sviluppare queste tipi di indagini al fine di verificare se tra le suddette minoranze è possibile riscontrare la presenza di alcune caratteristiche individuali che giocano un ruolo rilevante nello sviluppo di comportamenti di dipendenza, come ad esempio l’isolamento sociale e la presenza di altri problemi psicologici o psichiatrici.

Al momento, da questo studio, non emergono variabili significative, anche se – come osservano gli autori – sono necessarie ulteriori ricerche che tengano conto, tra l’altro, delle minoranze sessuali femminili in quanto, come a volte si riscontra a livello empirico, vi sono ricorrenze, anche negli adolescenti, tra dipendenze comportamentali e comorbidità psichiatrica.

___________________

___________________


>>> Per approfondimenti leggi l’articolo completo cliccando qui.