Il progetto di presenza nelle scuole

La Fondazione ha attivato nel 2009 un progetto di presenza nelle scuole medie superiori della città di Bergamo, volto a lottare contro lo stigma che ancora oggi grava sulla malattia mentale e sui suoi percorsi di cura. Il progetto è stato patrocinato dall’Ufficio scolastico provinciale, dal Comune, dall’ASL e dall’A.O. Ospedali Riuniti di Bergamo.
La quasi totalità degli Istituti secondari superiori della città ha aderito, ed incontrato quindi per due volte un team di psichiatri e psicologi, che hanno dapprima raccolto attraverso un questionario aperto le opinioni degli studenti e verificato le loro conoscenze, e poi, in una seconda occasione, hanno restituito agli alunni informazioni corrette, attraverso modalità partecipative che potessero adeguatamente coinvolgerli.